ioProgrammo Community

Varie ed Eventuali => I progetti degli sviluppatori => Discussione aperta da: emmecilab - Aprile 10, 2011, 07:23:33



Titolo: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 10, 2011, 07:23:33
Un saluto a tutti!
Sto collaborando ad un progetto per lo sviluppo di un software per la domotica open-source.

Questa é una semplice descrizione ripresa direttamente dal sito ufficiale

Freedom è un software per la domotica open source, distribuito con licenza GPL2, scritto in Java e supportato dal DISI dell'Università degli Studi di Trento. Questo progetto ha lo scopo di sviluppare un framework open source che permetta di creare le proprie applicazioni di building automation. L'utilità di Freedom per lo sviluppo di applicazioni di building automation è pari a quella dei CMS nella costruzione di siti web.
Freedom fornisce già supporto per X10, Android, Arduino, Tracking della posizione e molto altro. A questo aggiunge un sistema di intelligenza artificiale che permette di andare oltre le automazioni standard dei software attualmente in commercio.
Freedom è un'applicazione di building automation distribuita, peer to peer, scalabile, con load-balancing automatico del carico elaborativo sui diversi nodi, pertanto può essere installata su dispositivi embedded a basso costo per creare una Virtual Private Network  (VPN) domotica, oppure può girare su un singolo PC e su molti sistemi operativi (WIndows, Linux, Mac, Solaris, ...).


Stiamo cercando di creare una community per coinvolgere il maggior numero di sviluppatori in grado di portare la propria esperienza e le proprie idee.
Il sito é  all'indirizzo http://www.freedomotic.com/
Il forum é invece a questo link http://www.freedomotic.com/forum

Dategli un'occhiata. L'opinione di ciascuno di voi può essere fondamentale per migliorare il progetto.
Grazie


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: Moon Knight - Aprile 11, 2011, 07:32:27
Sono molto incuriosito solo per la vostra idea!  :)
Io sono un informatico alle prime armi ma è sicuramente un bellissimo progetto!  :)


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 11, 2011, 10:09:00
Ti ringrazio. Perché non partecipi al progetto. Le tue osservazioni, proposte ecc. potrebbero esserci davvero utili. Anche semplicemente utilizzando il software potresti aiutarci a migliorare l'usabilità, proporre nuove funzionalità. Abbiamo attivato anche una sezione del forum per le discussioni in italiano.
Ciao


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: Moon Knight - Aprile 11, 2011, 10:21:36
Ti ringrazio. Perché non partecipi al progetto. Le tue osservazioni, proposte ecc. potrebbero esserci davvero utili. Anche semplicemente utilizzando il software potresti aiutarci a migliorare l'usabilità, proporre nuove funzionalità. Abbiamo attivato anche una sezione del forum per le discussioni in italiano.
Ciao
Vi ringrazio tantissimo per l'offerta ma sono uno studente di ingegneria informatica del primo anno e non ho capacità ed esperienza per migliorare il vostro progetto.
Tuttavia passerò voce ai miei compagni (più competenti e preparati) del vostro progetto perché ne vale veramente la pena.
Un grosso in bocca al lupo a tutti voi!  ;)


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: M.A.W. 1968 - Aprile 11, 2011, 11:11:01
L'opinione di ciascuno di voi può essere fondamentale per migliorare il progetto.

Ignoro in che misura ciò si applichi anche alla mia opinione professionale, ma tant'è...

1) Non è chiaro, dal sito, in che modo dovrebbe o vorrebbe scalare il vostro sistema... domotica, building automation, MAN sono termini molto alla moda e spesso confusi, ma hanno significati tecnici assai precisi e ben delimitati. La domotica in un appartamentino di quattro vani o in un moderno condominio è solo vagamente parente della building automation applicata ad un gruppo di edifici come quelli in cui si trova il mio ufficio: otto blocchi da 25 piani con numerosi padiglioni comunicanti, dislocati sull'area di un paio di isolati, con migliaia di uffici e di attuatori.
Le pretese di "universalità", di solito, si inabissano al primo fondale o si incagliano in porto: il paradigma embedded è intessuto di sistemi accuratamente mirati e differenziati. Di primo acchito, l'idea di trasformare una semplice (e inerentemente poco costosa) automazione domestica in un multitier con tanto di middleware java e convertitori multipli di protocolli in tempo (quasi...) reale appare tanto velleitaria quanto fuori mercato. Il PC consumer della grande distribuzione non è esattamente l'oggetto più adatto a gestire un'automazione che deve funzionare 24h x 365.
D'altro canto, nel segmento high end della building automation c'è già di tutto e di più, da almeno 15 anni, partendo da cablaggi strutturati standard, software di controllo con prezzi e caratteristiche stellari, protocolli dedicati come P-Net (http://www.p-net.org/) che a tutta prima appaiono decisamente ingestibili con le piattaforme prospettate. Francamente non riesco ad immaginare come un sistema multilayer basato su java o simili potrebbe gestire direttamente il vincolo temporale della risposta entro 130 us imposto del virtual token passing di P-Net senza hardware dedicato e/o un'apposita infrastruttura low level, che peraltro è soggetta a royalties...

2) In relazione a 1), leggo le note divulgative e non riesco a non inciampare in astrazioni su astrazioni su astrazioni... signori, vien da dire che ci avete messo più layer software che strati di pasta sfoglia in una millefoglie. Di conseguenza, sarà tutto molto lento, poco reattivo, non realtime: e occorreranno piattaforme relativamente potenti per conseguire risultati decisamente modesti, com'è in sostanza il controllo di qualche dozzina di sensori e attuatori domotici.
Provate a confrontarvi con le piattaforme hardware della "concorrenza" (si fa per dire: ABB, BTicino, Gewiss, Siemens, Vimar...): 8 bit, 8k di PM, una manciata di RAM per nodo. Con al più uno o due ARM integrati nei pannelli operatore, semmai. Con codesto approccio non sarete mai competitivi su questo terreno, temo.

3) Dalla lettura del sito non mi è realmente chiaro se il sistema è pensato semplicemente per gli hobbisti amanti del fai-da-te (magari più ferrati dal lato software "moderno" che sul versante hardware embedded, sembra di capire), o se ha anche qualche ambizione a collocarsi sul mercato.
Nel secondo caso, Konnex (http://www.konnex.it/) è LO standard col quale chiunque voglia pronunciare la parola "domotica" oggi deve fare i conti. Si tratta di anni-uomo di lavoro per integrare nel firmware i protocolli a basso livello e progettare apparati di frontiera (es. gateway multiprotocollo o protocessor), per non parlare dei (non pochi) denari necessari ad acquisire le IP e i codec.
Mi pare che di tutto ciò non si faccia minimamente cenno sul vostro sito: il lentissimo X10 (diffuso in USA ma assai poco noto in Europa) e il poco altro supportato non è neppure l'anticamera del livello di compatibilità e interoperabilità richiesto...

Questo per iniziare ad esporre i primissimi dubbi che mi vengono in mente. Sfortunatamente non ho il tempo per seguire i vostri forum o svolgere consulenze, retribuite o meno, che violerebbero espliciti vincoli contrattuali ai quali sono soggetto, ma sono quantomeno moralmente obbligato a ricordarvi quanto la vostra idea sia situata su una via impervia, irta di ostacoli e soprattutto pericolosamente lontana dalle soluzioni scelte dopo dispendiosissimi anni di studio e ricerche nelle multinazionali che da sempre dominano questo settore di mercato.


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 12, 2011, 05:57:26
Salve e grazie per il messaggio.
Lascio al responsabile del team di sviluppo di Freedom una replica più dettagliata.

Buongiorno,
sono uno degli sviluppatori del progetto Freedom. La ringrazio per la sua opinione, ne faremo tesoro per sviluppare una migliore comunicazione circa il funzionamento e gli scopi del progetto che sono stati evidentemente fraintesi. Immagino che questo fraintendimento nasca anche dal poco tempo che ha dedicato ad approfondire il funzionamento, come lei stesso ha accennato. Concordo con lei per quanto riguarda la validità tecnica delle piattaforme hardware che ha menzionato, ma che come dice lei comportano costi proibitivi per un uso concreto nelle PMI. Il nostro scopo non è competere nel settore high end della building automation quanto piuttosto fornire un sistema il più possibile flessibile, adattabile, modificabile, aperto ed estensibile da parte dell'utente finale cercando di abbracciare le esigenze di automazione più comuni senza pretese di "universalità" che non sono lontanamente menzionate da nessuna parte nella nostra documentazione. Molte aziende lavorano con soddisfazione e profitto nel campo dell'automazione fornendo soluzioni hardware forse meno standard ma certamente meno costose e più "open" di quelle da lei menzionate. A a queste e ai loro utenti noi ci rivolgiamo.

Mi permetto di dissentire in merito alla sua opinione riguardo alle scelte progettuali che certamente non limitano l'adozione di qualsivoglia piattaforma hardware e tantomeno possono limitarne le loro performances. Ad esempio può implementare un particolare protocollo hardware in C, gestirne tutte le funzionalità con ristrette deadline realtime per poi interagire con il middleware ad esempio per memorizzare dati storici su cui effettuare statistiche visualizzate supponiamo tramite una pagina PHP. Freedom inoltre non necessità di "PC consumer" ma può girare su una rete di nodi hardware con load-balancing del carico sui diversi dispositivi.

Se intende intervenire sul nostro forum per esporre dubbi e opinioni saremo ben lieti di accoglierla nella nostra community.
Lo spirito dell'open source é proprio basato sulla condivisione di idee, sui contributi, sulle critiche costruttive volte ad un proficuo miglioramento.
Grazie ancora e cordiali saluti


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: M.A.W. 1968 - Aprile 12, 2011, 08:02:14
Molto bene. Naturalmente altri professionisti consulteranno la documentazione preliminare del vostro progetto, e con ogni probabilità si aspetteranno di vedere subito sottolineati gli aspetti da me rapidamente evidenziati: in sostanza, se ho ben compreso, si tratta di un sistema destinato ai mercati della domotica di base e del segmento medio, nei quali vi è evidentemente spazio per soluzioni economiche ad hoc, che consentono di risparmiare sui costi progettuali di certificazione e adesione allo standard KNX.
Tale sistema, pur garantendo ovviamente l'interoperabilità diretta con gli attuatori più comuni, in modo del tutto simile ai noti programmi di automazione domestica, espone anche e soprattutto funzioni di data collection e supervisione - posizionandosi quindi idealmente ad un livello gerarchico equivalente a ciò che è uno SCADA (con tutto il suo corollario di traduzione di protocolli e OPC) in automazione industriale.

Ritengo che questa formulazione già chiarisca, con una sola occhiata, la collocazione del sistema al professionista che si trovi a visitare per la prima volta il vostro sito.

Oltre a questo, probabilmente è abbastanza chiaro che le tecnologie prospettate consentono - in alternativa all'impiego di un PC - la ripartizione del carico di lavoro su più piattaforme di tipo ARM o superiore, e comunque java-enabled, 32 bit, dunque vicino all'estremo di gamma per le CPU e MCU embedded, tipicamente presenti su schede consumer linux-based o TLC.

Il ragionamento implicito è che tali schede differiscono dal PC mainstream sovente solo per le dimensioni, essendo certificate per un range di funzionamento che non si discosta molto da quello consumer (tipicamente tra 0 e 65 o 70°C), e lo stesso vale per l'immunità EMI, che è analoga a quella di un PC. Per questo ho trovato opportuno sottolineare tale aspetto, proprio per la specificità di tali componenti rispetto all'offerta standard, non avendo presenti componenti e sistemi hardware industriali, a range esteso (es. -20 ÷ +110°C), in grado di sopperire alle necessità di un multilayer java. Tuttavia, una volta chiarito quanto sopra, una specifica hardware più permissiva è probabilmente coerente sia con il tipo di installazione indoor, sia con le richieste di economicità e adattabilità diretta del software da parte dell'installatore o utilizzatore.


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 13, 2011, 02:20:03
Grazie per la replica. Ha colto nel segno. E' proprio questo lo spirito del nostro progetto.
A proposito vorrei chiederle se possiamo utilizzare le sue osservazioni per integrare la documentazione presente sul nostro sito.
Rinnovandole l'invito a partecipare nei modi e nei tempi a lei congeniali alla nostra community la saluto cordialmente.


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: M.A.W. 1968 - Aprile 13, 2011, 11:16:03
A proposito vorrei chiederle se possiamo utilizzare le sue osservazioni per integrare la documentazione presente sul nostro sito.

Ovviamente sì. E' molto importante, anche e soprattutto per chiarire come si posiziona il progetto e qual è la filosofia di fondo che rende coeso il team di sviluppo.


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 15, 2011, 02:12:29
ho omesso di indicare nel post di presentazione il link al repository su google dove é possibile trovare tutto il materiale utile ai potenziali sviluppatori:
http://code.google.com/p/freedomotic/


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: Moon Knight - Aprile 15, 2011, 07:20:25
Se volete un consiglio, dovreste scrivere un post (oppure fare un altro video) delle reali potenzialità del vostro progetto. Questo sistema che state creando è meraviglioso ma dovreste potenziare le informazioni che avete sul vostro sito web in modo di catturare l'attenzione anche di quei sviluppatori al momento "disattenti" nel leggere/capire il progetto  :)


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: zeroConsole - Aprile 16, 2011, 01:25:33
Domotica, interessante, butto giusto lì un'idea.
Se intendi la domotica come automazioni di "sistemi" domestici, magari programmare dispositivi come ad esempio kinect allo scopo può diventare futuristico, stravagante, ma una gran figata (passatemi il termine), immaginate cosa vorrebbe dire controllare dispositivi domestici con i soli movimenti del corpo, però tutto ciò diventerebbe poco salutare a causa delle ondate di laser di cui sarebbe pieno l'appartamento...però dai sarebbe un forma d'innovazione.


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 17, 2011, 03:49:36
Grazie per i suggerimenti, ne terremo conto.
se volete potete contribuire direttamente sul forum, sia per quanto riguarda nuove idee, lo sviluppo di nuovi plugin o anche come beta tester del software, riportando eventuali bug, miglioramenti sul fronte usabilità (interfaccia grafica) ecc.
L'idea del kinetic è sicuramente interessante: la stessa rivista ioprogrammo sta trattando l'argomento...


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 25, 2011, 05:47:54
un piccolo aggiornamento: stiamo realizzando un plugin per interagire con una scheda di I/O con relè e connessione ethernet già presentata sul numero 139 (marzo 2009) di ioprogrammo.
Questa é la scheda: http://www.progetti-hw-sw.it/relays_ethernet_board.htm
E questo il topic relativo allo sviluppo: http://www.freedomotic.com/forum/6/178


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: zeroConsole - Aprile 27, 2011, 07:55:06
un piccolo aggiornamento: stiamo realizzando un plugin per interagire con una scheda di I/O con relè e connessione ethernet già presentata sul numero 139 (marzo 2009) di ioprogrammo.

Mi faresti un piccolo riassunto di come vi interfacciate alla scheda? Nel senso: come si inizia a sviluppare un plugin per una scheda? Sono un fautore del localhost su PC, ero curioso di sapere come partite, non ho avuto modo di spulciare il topic....Grazie, scusa disturbo e ignoranza  :-[


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 27, 2011, 09:12:27
Ciao, tutto il codice sarà postato a breve sul forum.
Comunque in estrema sintesi il plugin (scritto in java) si occupa di mappare le richieste http da inviare alla scheda partendo dai parametri dell'oggetto virtuale freedom.
In sostanza la scheda possiede un webserver interno e una serie di pagine che permettono di accendere/spegnere i relay.
Ora (non scendo nei particolari) quando si crea il command in freedom si specifica il comportamento che l'oggetto deve avere (on-off) e a quale relay  (0-7) é collegato.
Quindi il plugin leggendo questi parametri costruisce una richiesta http da inviare al webserver della scheda: es. 
http://192.168.1.201/forms.htm?led0=1 Provoca l'accensione del Rele 1
Naturalmente l'ip é associato all'oggetto per consentire al plugin di aprire correttamente un socket verso il dispositivo.
Spero di averti dato un'idea del funzionamento.


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: zeroConsole - Aprile 29, 2011, 06:30:56
Ciao, tutto il codice sarà postato a breve sul forum.
Comunque in estrema sintesi il plugin (scritto in java) si occupa di mappare le richieste http da inviare alla scheda partendo dai parametri dell'oggetto virtuale freedom.
In sostanza la scheda possiede un webserver interno e una serie di pagine che permettono di accendere/spegnere i relay.
Ora (non scendo nei particolari) quando si crea il command in freedom si specifica il comportamento che l'oggetto deve avere (on-off) e a quale relay  (0-7) é collegato.
Quindi il plugin leggendo questi parametri costruisce una richiesta http da inviare al webserver della scheda: es. 
http://192.168.1.201/forms.htm?led0=1 Provoca l'accensione del Rele 1
Naturalmente l'ip é associato all'oggetto per consentire al plugin di aprire correttamente un socket verso il dispositivo.
Spero di averti dato un'idea del funzionamento.

E' geniale!!!! Fantastico! Adoro questo tipo di applicazioni ;D ;D ;D


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Maggio 02, 2011, 12:33:57
se può interessare qui ci sono tutti i dettagli
http://code.google.com/p/freedomotic/wiki/ProgettiHwSwEthernetBoard


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Maggio 27, 2011, 10:40:23
nuovo aggiornamento: abbiamo realizzato un primo prototipo di plugin per il protocollo MODBUS.
tutti i riferimenti a questo indirizzo  http://www.freedomotic.com/content/freedom-supports-modbus


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Dicembre 29, 2011, 11:59:07
Un aggiornamento sullo stato del progetto:
è disponibile una nuova versione beta all'indirizzo http://code.google.com/p/freedomotic/downloads/list
tra le novità:
il supporto per varie schede relay su ethernet
una nuova grafica più curata per la configurazione degli oggetti
un modulo rest per l'accesso alle risorse tramite differenti client
un nuovo markeplace   http://www.freedomotic.com/plugins


in corso di sviluppo:
plugin per accedere alla weathershield arduino
plugin per interfacciamento con myhome bticino tramite protocollo openwebnet
e molto altro

naturalmente siamo sempre alla ricerca di collaboratori,tester e di chiunque voglia offrire suggerimenti, critiche o semplici osservazioni
per chi è interessato abbiamo anche una pagina facebook   http://www.facebook.com/pages/Freedomotic-Open-Source-Building-Automation/189816744396642

a presto....


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Febbraio 04, 2012, 07:35:11
Un saluto a tutti!!

E' stata rilasciata la versione 5.2 disponibile al link http://code.google.com/p/freedomotic/downloads/list
Realizzata una prima versione del plugin per BTicino Myhome (in fase di testing da parte degli utenti sul forum ufficiale www.myopen-legrandgroup.com/community/default.aspx
Completato anche il plugin per arduino weathershield. Tutte le estensioni sono disponibili su http://freedomotic.com/plugins

Come sempre si rinnova l'invito a chiunque voglia collaborare al progetto opensource.
Siamo anche su twitter: http://twitter.com/freedomotic

A presto!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 20, 2012, 06:34:52
Salve a tutti!
Il progetto é in continua evoluzione. Attualmente stiamo scegliendo il nuovo logo da adottare. Abbiamo alcune alternative ma nello spirito open che guida lo sviluppo abbiamo deciso di predisporre un sondaggio cercando di coinvolgere il maggior numero di utenti.
Se volete partecipare potete collegarvi al sito http://freedomotic.com/content/which-these-new-logo-proposals-do-you-best-courtesy-httpwwwivanarpones non solo per votare ma anche per dare indicazioni, suggerimenti ecc.
Grazie a tutti


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Agosto 04, 2012, 06:51:09
Un saluto a tutti,
vorrei informarvi che abbiamo rilasciato la versione 5.3.0 di Freedomotic completamente rivista rispetto alla precedente e ricca di nuove funzionalità. 
 
DEFAULT FRONTEND:
- ora più user-friendly
- aggiunto un editor drag&drop per gestire gli ambienti: non occorre più maneggiare file xml
- gli oggetti possono essere creati a partire da un comodo menu

MARKETPLACE:
I plugins can be facilmente scaricati ed installati automaticamente.

 CORE:
- aggiunto il supporto per connessioni stomp e websockets.
- aggiornato all'ultima versione apache ActiveMQ.
- realizzato un sistema più semplice per gestire le automazioni e molto altro
 
SVILUPPO

Abbiamo adottato GIT come version control system. Il codice sorgente é disponibile all'indirizzo  http://code.google.com/p/freedomotic/
 
Abbiamo un nuovo logo e un nuovo look.
 
Se volete provare il software scaricatelo da http://freedomotic.googlecode.com/files/Freedomotic_v5.3.0.zip
 
PROGETTI IN CORSO
Abbiamo molte idee in cantiere: la lista é consultabile all'indirizzo http://freedomotic.com/content/orphan-

Il nostro é un progetto open e collaborativo quindi siamo alla ricerca di
-sviluppatori java
-grafici
-tester
-technical writers  per la stesura/revisione della documentazione

e di chiunque voglia darci una mano.

Per chi fosse interessato abbiamo una mailing list riservata agli sviluppatori https://groups.google.com/forum/#%21forum/freedom-domotics
 
Grazie per l'attenzione e a presto!
PS: naturalmente postate le vs osservazioni, critiche, idee ....


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: Hyde - Agosto 30, 2012, 03:41:22
Interessante.
Visto che la domotica "fai da te" è stato ed è ancora un mio pallino irrealizzato, vado subito a dare un'occhiata al progetto..

Ma se è un progetto italiano perché non c'è la versione italiana del sito?  ;D ;D


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Settembre 11, 2012, 12:01:46
Ciao e scusa per il "ritardo" nella risposta.

Hai dato un'occhiata, cosa ne pensi?
Effettivamente manca la versione in italiano (ed é un grosso dispiacere per me) ma con molto lavoro da fare e poche risorse a disposizione abbiamo scelto di adottare la lingua universale (secondo alcuni) per essere comprensibili al maggior numero di persone al mondo. Purtroppo nonostante la bellezza ed eleganza dell'italiano risulta sempre meno diffuso dell'inglese.

L'obiettivo é avere un supporto multilingue ma occorre tempo ....
Grazie
Un saluto


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Settembre 14, 2012, 06:05:54
Salve a tutti,
solo un piccolo aggiornamento. Abbiamo creato il nostro canale Yotube dove pubblicheremo dei video tutorial e dei case study con il materiale provieniente dai nostri utenti.
Se volete dare un'occhiata l'indirizzo é http://www.youtube.com/freedomotic

Saluti


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: Hyde - Settembre 14, 2012, 07:47:33
Ciao e scusa per il "ritardo" nella risposta.

Hai dato un'occhiata, cosa ne pensi?
Effettivamente manca la versione in italiano (ed é un grosso dispiacere per me) ma con molto lavoro da fare e poche risorse a disposizione abbiamo scelto di adottare la lingua universale (secondo alcuni) per essere comprensibili al maggior numero di persone al mondo. Purtroppo nonostante la bellezza ed eleganza dell'italiano risulta sempre meno diffuso dell'inglese.

L'obiettivo é avere un supporto multilingue ma occorre tempo ....
Grazie
Un saluto

Non ti preoccupare per il ritardo! Ci mancherebbe!
Ho dato un'occhiata ai video ed alle spiegazioni generali e l'idea che sta dietro al progetto è ottima. Quando qualche tempo fa iniziai a documentarmi sul mondo della domotica ebbi alcune delle idee che voi avete già implementato. (che poi non mai portato avanti per mancanza di tempo e di una valida cooperazione).
Mi manca di capire bene l'aspetto legato all'architettura usata per il framework ed il come potrei usarlo (scaricando qualcosa sicuramente colmerò il gap), ma senza dubbio ha stimolato il mio interesse e non nascondo che potrebbe essere interessante ed utile anche contribuire anche se Java non è sicuramente il mio mondo..


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Settembre 17, 2012, 06:31:53
Ciao, ti ringrazio!
In effetti stiamo cercando di realizzare qualcosa di utile e soprattutto disponibile a tutti: utenti finali e programmatori.
L'obiettivo é di consentire l'utilizzo del maggior numero possibile di tecnologie fornendo agli utenti varie alternative. Se uno vuole usare bticino può usare freedomotic come supervisore, ma anche chi non ha le disponibilità e vuole servirsi di schede relé economiche o realizzare la propria soluzione diy basata su arduino può farlo. Allo stesso tempo tecnologie diverse possono coesistere usando un unico software in grado di girare su sistemi operativi differenti.
Naturalmente una tua collaborazione sarebbe benvenuta così come il contributo di chiunque.
Non si tratta solo di programmare, ma anche di scrivere/migliorare la documentazione, realizzare video tutorial ecc.
Un saluto


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Novembre 20, 2012, 11:24:44
Salve a tutti,
abbiamo pubblicato un whitepaper per descrivere il progetto (per ora solo in inglese).
Se può interessarvi l'indirizzo per il download é http://freedomotic.googlecode.com/files/freedomotic-whitepaper-v1.5.pdf

Chiunque volesse partecipare é benvenuto!!
Grazie


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Dicembre 10, 2012, 09:56:14
Salve a tutti,
vi posto un paio di link relativi ad alcuni esperimenti fatti con il raspberry e con una sensor board low cost per il monitoraggio della casa
http://www.youtube.com/watch?v=KcWl3anjatY
http://www.youtube.com/watch?v=UhazgVE1bag

Buona giornata


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Febbraio 15, 2013, 04:07:44
Salve a tutti,
abbiamo attivato il supporto per il text-to-speech. Ora Freedomotic sa "parlare" utilizzando le librerie di freetts.
Cliccando su un oggetto si può ascoltare il suo stato, oppure l'ora o la temperatura rilevata dal termostato. Si possono programmare delle automazioni in modo da essere avvisati se si verifica un determinato evento.

Per il momento l'unica lingua supportata é l'inglese ma pensiamo di aggiungerne altre.
Per avere un idea ecco un piccolo video http://www.youtube.com/watch?v=WvBa30-ibEw
Saluti

PS: per provare il plugin occorre scaricare la build
http://freedomotic.googlecode.com/files/freedomotic-dailybuild-5.4.0.474-19807fd.zip


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Marzo 04, 2013, 11:03:38
Salve,
abbiamo appena rilasciato la nuova versione 5.4
E' possibile scaricarla da https://freedomotic.googlecode.com/files/freedomotic-5.4.0.zip
Per tutte le novità si può scaricare il changelog da https://freedomotic.googlecode.com/files/ChangeLog_Andrew_5.4_version.pdf

ovviamente tutto il codice sorgente é disponibile su http://code.google.com/p/freedomotic/

Grazie


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 26, 2013, 04:00:44
Salve a tutti,
un piccolo aggiornamento sullo stato del progetto. Abbiamo attivato un nuovo sistema di gestione delle attività per ottimizzare al meglio le risorse.
Potete seguire lo sprint verso la prossima versione su Youtrack all'indirizzo http://freedomotic.myjetbrains.com/youtrack/rest/agile/Core/sprint/Release5.5
Grazie


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Giugno 06, 2013, 11:45:43
Un saluto a tutti e qualche piccola novità sul nostro progetto.
Abbiamo una pagina su freecode.com https://freecode.com/projects/freedomotic
Se volete sostenerci visitatela, più click aumentano la popolarità  ;)
Inoltre stiamo procedendo con la localizzazione del software usando la piattaforma Transifex
https://www.transifex.com/projects/p/freedomotic-open-source-buildi/
Anche in questo caso ogni contributo é benvenuto. Per ora abbiamo privilegiato le principali lingue ma vorremmo includerne il maggior numero possibile.
Infine per seguire tutti gli sviluppi (attività concluse, in progress ecc) vi rimando a Youtrack
http://freedomotic.myjetbrains.com/youtrack/rest/agile/Core/sprint/Release5.5

Grazie e a presto


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Ottobre 15, 2013, 02:55:48
Salve a tutti!
Un breve aggiornamento: grazie alla collaborazione con il ns nuovo partner SED abbiamo realizzato un sito in italiano che si affianca a quello ufficiale in inglese.
In questo modo speriamo di rendere il progetto sempre più accessibile. Il link é http://freedomotic.sednet.it/
Naturalmente ogni contributo é ben accetto.
Alla prossima!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Novembre 24, 2013, 03:09:05
Salve a tutti!
Stiamo testando (e ottimizzando) il software su varie embedded board.
Oggi é il turno di udoo. Si tratta di una piattaforma che fonde raspberry e arduino. Il modello di prova monta un processore quad core.
Abbiamo realizzato un paio di video (scusate per la qualità) che mostrano i primi risultati.
Al momento é in corso lo sviluppo di una distribuzione debian hard float.
Alla prossima!!

http://www.youtube.com/watch?v=tJ-L-jFPNsc
http://www.youtube.com/watch?v=lh9DuGPvmbg


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Gennaio 24, 2014, 12:20:53
Salve a tutti,
la nuova versione 5.5 di Freedomotic (codename Bender) é finalmente disponibile.
Abbiamo introdotto moltissime novità, riassunte nel changelog    https://freedomotic.googlecode.com/files/Changelog_Bender_5.5_version.pdf

Come sempre rinnovo l'invito a chiunque volesse partecipare anche perché la prossima versione prevede una roadmap molto ricca http://freedomotic.myjetbrains.com/youtrack/rest/agile/Core-0/sprint/Release5.6

Il link per il download é http://freedomotic.com/content/download

Grazie


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Febbraio 06, 2014, 06:56:40
Il progetto ha un nuovo repository su GitHub
https://github.com/freedomotic/freedomotic

Grazie


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: ZE Energy - Febbraio 24, 2014, 11:04:32
Salve sono nuovo di questo blog, ho scaricato il programma freedomotic per mac. Lo scaricato dal sito ufficiale quando scarico la cartella zip me la decomprime in maniera automatica apro la cartella e dentro trovo diverse cartelle di cui una che si chiama exe in formato zip provo a decomprimerla con Winrarr ma mi dice che non è possibile procedere con la procedura.

Non riesco a capire come si installa questo software se e un software come gli altri ho va messo in rete come se fosse un sito. Quindi avrebbe bisogno di un MSQL di un server?

Vi prego potete aiutarmi a capire come funziona ?????

Grazie 


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Febbraio 24, 2014, 11:10:30
salve,
nel package trovi
- freedomotic.exe per windows
- freedomotic.sh script per linux
- freedomotic.jar utilizzabile con tutti i sistemi operativi da riga di comando

nel tuo caso devi aprire un terminale in mac ed eseguire (dopo esserti posizionato nella cartella in cui si trova il file)
java -jar freedomotic.jar

il software non richiede alcun server web o di database
saluti


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Marzo 21, 2014, 09:52:13
Salve a tutti,
abbiamo rilasciato un piccolo fix per Bender. Ora il software funziona correttamente anche quando l'autenticazione é disabilitata.
Chi volesse può scaricarlo da http://freedomotic.com/content/download

Inoltre abbiamo attivato un nuovo sistema di CI su Teamcity Codetter. Possiamo pubblicare automaticamente tutte le dailybuild prodotte durante il ciclo di sviluppo della nuova versione.

Per dare un'occhiata http://teamcity.codebetter.com/project.html?projectId=project370&tab=projectOverview
basta loggarsi come "Guest", non occorrono credenziali

Alla prossima!!!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Giugno 28, 2014, 08:47:30
Buongiorno a tutti!
Un piccolo aggiornamento: il 25-26 giugno Freedomotic é stato presentato al W3C Workshop di Berlino sull'Internet of Things come parte di un progetto realizzato dal Joint Open Lab S-Cube di Milano, una joint venture tra Telecom Italia e Politecnico di Milano.
Il loro approccio al Social Web of Things prevede uno smart system strutturato sulla base di Freedomotic.
Per maggiori dettagli potete visionare il paper completo all'indirizzo http://www.w3.org/2014/02/wot/papers/goix.pdf

Grazie e alla prossima!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source collaborazione
Inserito da: luigi83 - Agosto 02, 2014, 03:47:59
Ciao a tutti
sono un laureando in ingegneria dell'informazione (ora diventata Elettronica) vorrei poter partecipare al progetto attivamente in quanto molto affascinato dalla domotica e dall'automazione e elettronica.
Vorrei sapere come poter partecipare e le persone a cui rivolgermi.

Grazie


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Agosto 02, 2014, 04:03:26
ciao Luigi,
grazie per il tuo interesse.
Puoi partecipare in vari modi: come sviluppatore java, come tester, come revisore della documentazione ecc.
Tutto il ns codice é su github https://github.com/freedomotic/freedomotic
Invece se vuoi sapere esattamente quali sono le attività in corso puoi dare un'occhiata a http://freedomotic.myjetbrains.com/youtrack/rest/agile/Join+development-0/sprint/Release5.6
Se vuoi seguire le ns discussioni e partecipare puoi iscriverti alla http://www.freedomotic.com/content/forum

Tra le altre cose stiamo lavorando ad un'app android (al momento proof-of-concept) http://www.freedomotic.com/content/plugins/android-frontend e all'integrazione di vari protocolli per l'iot come mqtt, coap ecc. http://www.freedomotic.com/plugins/266

Se vuoi invece contattarmi personalmente puoi scrivere a mauro@freedomotic.com

Noi siamo sempre interessati al contributo di tutti, in particolare degli studenti. Abbiamo collaborazioni universitarie in corso ed eventualmente si può scegliere freedomotic come argomento per una tesi di laurea.
A presto


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Novembre 20, 2014, 06:42:36
Salve a tutti,
vorrei segnalarvi un breve video che mostra un progetto in fase di sviluppo da parte dell'Università di Camerino per la creazione di una smart home per l'assistenza alle persone disabili.
Freedomotic é stata scelta come piattaforma per l'integrazione degli smart objects (sensori ed attuatori) e l'esecuzione di automazioni opportunamente programmate.
http://www.youtube.com/watch?v=Pgzpgh2dlo0

Alla prossima!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Dicembre 23, 2014, 09:37:07
Ciao a tutti
siamo anche su google+.
Se volete aggiungeteci alle vs cerchie https://plus.google.com/+freedomotic/posts

Con l'occasione auguro a tutti buone feste!!

Alla prossima...


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Gennaio 19, 2015, 06:34:14
Ciao a tutti
e buon 2015 anche se in ritardo  :D

Vorrei segnalarvi un articolo del laboratorio Jol S-Cube di Telecom Italia. Hanno deciso di utilizzare Freedomotic come piattaforma open source per le loro ricerche nell'ambito degli Smart Spaces.
Siamo molto orgogliosi di questo.
Alla prossima!

http://jol.telecomitalia.com/jolscube/lattivita-del-jol-s-cube-in-ambito-smart-home/?lang=it     


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: michele.p - Gennaio 19, 2015, 08:05:13
Weee, congratulazioni. Bravo (o bravi se siete in numero > 1  :) ).


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Gennaio 19, 2015, 08:21:01
Ti ringrazio. Anche se scrivo sempre io, siamo un gruppo sparso per l'Italia e non solo (Spagna, UK per citarne alcuni).
Un ottimo esempio di "collaborazione distribuita". E il tutto fatto, almeno per ora, nel tempo libero.


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: Tudor - Gennaio 21, 2015, 12:56:04
Salve, cercavo da tempo un progetto sull'IoT (possibilmente italiano) se voglio collaborare come posso fare?


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Gennaio 21, 2015, 03:51:25
Ciao Tudor,
grazie per l'interesse. Contribuire é molto semplice e può avvenire a vari livelli a seconda di ciò che vuoi fare.
In primo luogo abbiamo il testing: puoi scaricare l'ultima versione in progress da http://teamcity.codebetter.com/guestAuth/repository/download/bt1177/.lastSuccessful/freedomotic-5.6.0-%7Bbuild.number%7D.zip (é sempre aggiornata agli ultimi commit effettuati grazie al ns sistema di CI) e provarla su varie piattaforme (pc o embedded, windows, linux, osx) e riportare eventuali bug trovati oppure suggerire miglioramenti funzionali.
Il tutto può essere gestito tramite il ns sistema di tracking http://freedomotic.myjetbrains.com/youtrack/rest/agile/Join%20development-0/sprint/Release5.6 dove puoi seguire le attività in progress e le issue già riportate da altri utenti.
Se programmi in java puoi fare un fork del ns repository su github e contribuire sempre seguendo le issue su youtrack oppure sviluppare un plugin per una nuova tecnologia non ancora supportata.
Si può lavorare alla documentazione sul wiki oppure alle traduzioni su https://www.transifex.com/projects/p/freedomotic-open-source-buildi/
Si possono realizzare dei video dimostrativi o dei video tutorial.
Insomma c'é un ampio ventaglio di scelte. Ti suggerisco di iscriverti alla ns mailing https://groups.google.com/forum/#!forum/freedom-domotics in modo da ricevere tutti gli aggiornamenti e comunicare con il resto del team.
Se hai bisogno di altre info non esitare a scrivermi.
Saluti


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: Tudor - Gennaio 21, 2015, 05:02:55
Ciao Tudor,
grazie per l'interesse. Contribuire é molto semplice e può avvenire a vari livelli a seconda di ciò che vuoi fare.
In primo luogo abbiamo il testing: puoi scaricare l'ultima versione in progress da http://teamcity.codebetter.com/guestAuth/repository/download/bt1177/.lastSuccessful/freedomotic-5.6.0-%7Bbuild.number%7D.zip (é sempre aggiornata agli ultimi commit effettuati grazie al ns sistema di CI) e provarla su varie piattaforme (pc o embedded, windows, linux, osx) e riportare eventuali bug trovati oppure suggerire miglioramenti funzionali.
Il tutto può essere gestito tramite il ns sistema di tracking http://freedomotic.myjetbrains.com/youtrack/rest/agile/Join%20development-0/sprint/Release5.6 dove puoi seguire le attività in progress e le issue già riportate da altri utenti.
Se programmi in java puoi fare un fork del ns repository su github e contribuire sempre seguendo le issue su youtrack oppure sviluppare un plugin per una nuova tecnologia non ancora supportata.
Si può lavorare alla documentazione sul wiki oppure alle traduzioni su https://www.transifex.com/projects/p/freedomotic-open-source-buildi/
Si possono realizzare dei video dimostrativi o dei video tutorial.
Insomma c'é un ampio ventaglio di scelte. Ti suggerisco di iscriverti alla ns mailing https://groups.google.com/forum/#!forum/freedom-domotics in modo da ricevere tutti gli aggiornamenti e comunicare con il resto del team.
Se hai bisogno di altre info non esitare a scrivermi.
Saluti

Grazie mille per il materiale, appena ho tempo lo guardo.


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Febbraio 07, 2015, 08:17:28
Ciao,
ancora un piccolo aggiornamento. Stiamo lavorando ad una webapp in grado di interfacciare il sistema tramite browser consentendo migliori performance su schede embedded come raspberry, odroid, beagleboard ecc e il controllo remoto.
E' ancora in fase primordiale: ci stiamo concentrando principalmente sulla compatibilità multibrowser e sull'interfaccia utente. Quotidianamente provvederemo ad aggiornarla/estenderla.
Se volete testarla e farci sapere le vs opinioni, critiche, suggerimenti siete i benvenuti.
Naturalmente non ci dispiacerebbe il consiglio di qualche grafico esperto.
Alla prossima!!

https://github.com/freedomotic/freedomotic/wiki/Demo


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 02, 2015, 08:30:39
Salve a tutti
siamo lieti di annunciare che freedomotic é stato inserito nella pagina ufficiale di Ubuntu Snappy (sezione "Our partners").
Un risultato che premia i nostri sforzi e ci spinge ad impegnarci maggiormente.
Ecco il link http://www.ubuntu.com/things

Saluti e Buona Pasqua!!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: michele.p - Aprile 02, 2015, 02:25:17
Bravi! Complimenti! ...e auguri di buone feste anche a voi.  :)


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 04, 2015, 06:40:38
Grazie mille Michele!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Maggio 15, 2015, 03:40:32
Ciao a tutti
lo scorso 30 aprile in occasione degli eventi University Day 2015 (organizzato da Energy@Home) e M2MForum di Milano, è stata mostrata la demo risultante dall’integrazione del sistema Scubox (che integra Freedomotic) del Joint Open Lab S-Cube e il sistema Energy@Home.
Trovate maggiori dettagli e qualche foto dell'evento all'indirizzo
http://jol.telecomitalia.com/jolscube/la-demo-smart-home-di-s-cube-universityday-2015-m2mforum/

Alla prossima  :D


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: michele.p - Maggio 16, 2015, 02:20:37
Parafrasando una nota pubblicità "sempre più in alto...".  :)

Bravi.  8)


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Maggio 27, 2015, 11:48:07
Grazie Michele, ma basta con i complimenti.

Tornando ai fatti concreti, abbiamo pubblicato una tesi realizzata dall'Università di Camerino nell'ambito del progetto PAss per la creazione di una casa intelligente in grado di fornire assistenza alle persone affette da disabilità o anche a persone anziane autosufficienti.
Freedomotic rappresenta nel contesto la piattaforma open (quindi estendibile e tale da non richiedere un ulteriore aggravio di costi) per la gestione di eventi e automazioni.
Per chi fosse interessato può consultarla su Slideshare http://www.slideshare.net/freedomotic/tesi-camerino
C'é un capitolo che illustra meglio di me l'architettura del framework.

Altro bolle in pentola quindi restate in attesa di ulteriori novità.

Saluti a tutti


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: michele.p - Giugno 01, 2015, 11:07:11
Scaricata proprio ora da Slideshare.  ;D


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Agosto 19, 2015, 05:17:23
Ciao a tutti,
come promesso abbiamo delle novità.
Una tesi realizzata presso l'Istituto Politecnico de Viana do Castelo (Portogallo) da uno studente italiano, Francesco Campoli. In sintesi si tratta di un modello di casa autosufficiente dal punto di vista energetico, puntando sulle risorse rinnovabili.
Il tutto corredato da un modellino in scala dotato di sensori e attuatori connessi ad Arduino.
Freedomotic fa da supervisore per la gestione delle automazioni e gira su una scheda Udoo.
Se vi interessa la tesi (in portoghese ma in fase di traduzione) é disponibile su Slideshare http://www.slideshare.net/freedomotic/heima-offgrid-francesco-campoli
mentre su Youtube é presente un brevissimo video dimostrativo https://youtu.be/1S7eYwwVB30

Ecco invece qualche foto

(http://freedomotic.com/sites/default/files/easy_gallery/medium_IMG_3083.JPG)

(http://freedomotic.com/sites/default/files/easy_gallery/medium_IMG_3004.JPG)

(http://freedomotic.com/sites/default/files/easy_gallery/medium_IMG_3081.JPG)

Alla prossima e buone vacanze !!!!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: michele.p - Agosto 20, 2015, 03:27:53
Parafrasando una nota pubblicità è il caso di dire "Sempre più in alto....".  :)


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Settembre 07, 2015, 04:48:06
Ciao
prima di tutto vorremmo ringraziarvi per l'interesse mostrato nei riguardi del progetto. Abbiamo superato le 35000 view di questo topic!! Un record!!

Inoltre per venire incontro agli utenti e favorire la partecipazione abbiamo realizzato un sito dedicato alla community italiana con relativa mailing list.
Se volete darci una mano ecco i link
freedomotic.sednet.it (http://freedomotic.sednet.it)
https://goo.gl/0pNaKK (https://goo.gl/0pNaKK)

Chi ha già avuto qualche esperienza con il progetto può dedicare 5 minuti alla compilazione del questionario
https://goo.gl/SYifP1 (https://goo.gl/SYifP1)

Alla prossima ...


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Ottobre 07, 2015, 02:40:18
Ciao,
è stata pubblicata una nuova tesi su Freedomotic realizzata presso l'Università di Coimbra in Portogallo.
Si tratta di un sistema di irrigazione "smart".
Per chi volesse dare un'occhiata il link é http://www.slideshare.net/JosFidalgo1/study-design-and-development-of-an-integration-component-with-sensory-features-of-objects-through-iot-middleware

Alla prossima!!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Ottobre 17, 2015, 06:28:15
Salve a tutti,
finalmente é pronta la prima Candidate Release di Commander v5.6.
Potete scaricarla da http://sourceforge.net/projects/freedomotic/files/freedomotic-commander-5.6.0-rc1.zip/download
L'obiettivo é di fare un test su larga scala, risolvere le ultimissime issue ed essere pronti per il rilascio definitivo.
Vi chiediamo di aiutarci in questa fase anche compilando il modulo disponibile all'indirizzo https://goo.gl/CC65By
Potete segnalare eventuali bug riscontrati o suggerire miglioramenti.
Se volete basta aggiungere un commento di seguito.
Grazie e alla prossima


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Novembre 16, 2015, 08:29:52
Salve a tutti
la Release Candidate 2 di Commander é disponibile per il download all'indirizzo http://sourceforge.net/projects/freedomotic/files/freedomotic-commander-5.6.0-rc2.zip/download
Abbiamo risolto alcuni bug anche grazie alle segnalazioni dei nostri utenti ma soprattutto abbiamo incluso il prototipo di webapp finora disponibile in versione demo online.
Dopo aver avviato Freedomotic basta puntare il browser all'indirizzo http://localhost:8090 e utilizzare admin/admin come credenziali.
Naturalmente é possibile accedere da qualsiasi altro pc in rete sostituendo a localhost l'indirizzo ip della macchina su cui gira FD.
Si tratta di un prototipo quindi non sono presenti tutte le funzionalità del frontend java ma entrambi possono coesistere e sono di fatto complementari.
Volendo utilizzare solo il client web basta rimuovere il plugin frontend-java dalla cartella plugins/devices.
Il vostro aiuto é fondamentale per il testing sotto vari punti di vista:
- compatibilità (non tutti i browser supportano al 100% html5)
- funzionalità
- usabilità
- grafica
- ...
Potete riportare qui le vostre opinioni compilando il modulo all'indirizzo https://goo.gl/CC65By
Naturalmente chi volesse partecipare allo sviluppo può accedere al codice sorgente https://github.com/freedomotic e dare un'occhiata
alle issue già riportate http://freedomotic.myjetbrains.com/youtrack/issues?q=project%3A+{Web+app}

Stay tuned!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Dicembre 24, 2015, 11:47:25
Ciao,
ecco il nostro regalo di Natale.
Abbiamo pubblicato 3 nuove tesi in italiano realizzate dall'Università del Sannio di Benevento in collaborazione con Informatici senza Frontiere.
Si tratta di "SpokenHouse", un'applicazione mobile cross-platform di supporto ai non vedenti e non udenti per il controllo domotico della propria abitazione. Il framework scelto é appunto Freedomotic.

Si tratta di un progetto di utilità sociale e ancora in evoluzione. A breve l'app verrà resa pubblica sugli store online.

Potete accedere alla documentazione dal link http://freedomotic.com/wiki/academic-papers-thesis

Buon Natale a tutti!!!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: michele.p - Dicembre 26, 2015, 06:46:03
Il progetto ha preso una piega molto interessante, noto.  :)


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Dicembre 26, 2015, 06:54:40
E' proprio così e ne siamo molto orgogliosi.
Abbiamo moltissimo lavoro da fare e anche moltissime idee da sviluppare
Servono solo più "risorse" per concretizzarle.



Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Aprile 13, 2016, 10:05:14
Ciao a tutti
venerdì prossimo saremo a Bologna con una nostra rappresentanza allo Smart Home Now http://smarthomenow.it/

Non si tratta di una presenza ufficiale con tanto di stand e talk ma se qualcuno volesse incontrarci di persona saremmo lieti di scambiare due chiacchiere.

 


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Maggio 13, 2016, 11:50:48
Ciao a tutti
sono online le slide del nostro intervento allo Smart Home Now Milano svoltosi ieri.
Abbiamo presentato il progetto e messo a disposizione dei presenti una live demo nell'OpenLab.

http://www.slideshare.net/freedomotic/freedomotic-pitch-120516-smart-home-now-milano

Grazie e alla prossima


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Settembre 30, 2016, 10:29:44
Ciao a tutti
anche se con qualche mese di ritardo volevamo farvi partecipi dell'evento con un breve video.
La qualità della registrazione non è il massimo ma credo che possa rendere l'idea.
https://youtu.be/BJDhUQ7oUNo (https://youtu.be/BJDhUQ7oUNo)

Grazie mille e se volete lasciate un commento



Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Ottobre 26, 2016, 08:16:30
Ciao,
vorrei segnalarvi un articolo (http://www.daivai.com/maker-smart-home) pubblicato dagli amici di Daivai.com, organizzatori dell’evento Smart Home Now.

In particolare si parla di chi sta guidando “lo sviluppo della casa connessa e intelligente alla portata di tutti” dando risalto al contributo dei makers e delle community open source.

E tra queste ci siamo anche noi di Freedomotic.
Un piccolo riconoscimento per il lavoro che svolgiamo quotidianamente.
Grazie e buona lettura!

PS: dimenticavo, se volete darci una mano venite a trovarci su https://github.com/freedomotic/freedomotic


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Marzo 02, 2017, 11:46:09
Ciao a tutti
abbiamo appena pubblicato una nuova tesi basata su Freedomotic e svolta presso l'Università di Padova.
Chi fosse interessato può consultare i seguenti link
https://www.slideshare.net/freedomotic/sistemi-domotici-integrati-per-la-gestione-intelligente-dambiente
https://www.slideshare.net/freedomotic/sistemi-domotici-integrati-per-la-gestione-intelligente-dambiente-72729342

Alla prossima!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Marzo 13, 2017, 12:10:47
Ciao a tutti
un altro piccolo aggiornamento sugli sviluppi del progetto.
Stiamo testando un nuovo plugin con cui è possibile controllare il sistema via Telegram oltre a ricevere delle notifiche in tempo reale.
Non è ancora del tutto completo ma stiamo raccogliendo feedback dal potenziale target.
Abbiamo pubblicato un breve video su YouTube https://www.youtube.com/watch?v=G98U2Q3cCVc

A presto e grazie


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Giugno 15, 2017, 04:39:28
Ciao a tutti
novità sul fronte accademico. Due nuovi laureati in informatica con una tesi su Freedomotic.
Dopo Trento, Milano, Camerino, Benevento, Padova, è la volta della "Federico II" di Napoli.
In questo lavoro (che ha coinvolto anche l'ENEA) si è voluto estendere lo sviluppo del progetto «Spoken House» di Informatici Senza Frontiere (e di cui abbiamo parlato nei post precedenti) conferendo al sistema una nuova e precisa direzione al fine di favorire l’interazione con l’ambiente domestico da parte di utenti con disabilità. Il caso d'uso proposto punta a semplificare la vita agli utenti con disabilità uditiva (parziale o totale) a cui risulta problematico interagire con persone che suonano al citofono della propria abitazione.

Le slide di presentazione sono consultabili direttamente su SlideShare https://www.slideshare.net/freedomotic o passando per la nostra pagina "accademica" http://freedomotic-user-manual.readthedocs.io/en/latest/who-is-using-freedomotic/academic-papers.html

A breve dovrebbero essere pubblicate anche le tesi complete.

Alla prossima!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Agosto 16, 2017, 04:32:48
Ciao a tutti
oggi abbiamo pubblicato una nuova release candidate contenente tutte le modifiche effettuate in questo ultimo anno di lavoro. In questo modo ci auguriamo di poter fare dei test su larga scala e verificare che tutto funzioni correttamente.
Si può scaricare da https://sourceforge.net/projects/freedomotic/files/latest/download

Inoltre abbiamo creato una playlist su YouTube per "raccontare" via via tutte le caratteristiche e funzionalità del software.
Se volete, date un'occhiata a https://www.youtube.com/playlist?list=PLmI5Kvpd3noLB0mZzxon8qGAjT46et31S

Alla prossima!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Settembre 28, 2017, 05:42:41
Sta per partire una nuova edizione dell' #Hackoberfest (https://hacktoberfest.digitalocean.com/), iniziativa organizzata da DigitalOcean e  GitHub per promuovere lo sviluppo del software open source.
Anche quest'anno parteciperemo con Freedomotic cercando di coinvolgere il maggior numero possibile di sviluppatori nella speranza che qualcuno prosegua la sua collaborazione anche al termine dell'evento, come è già accaduto in precedenza.
E' un modo per scambiarsi opinioni, fare gruppo e perchè no vincere anche una bella t-shirt.
Se volete darci una mano potere dare un'occhiata al nostro repository GitHub https://github.com/freedomotic/freedomotic/issues?q=is%3Aissue+is%3Aopen+label%3Ahacktoberfest
Presto pubblicheremo altre issue.

Stay tuned!


Titolo: Re: freedomotic - domotica open source
Inserito da: emmecilab - Novembre 28, 2017, 04:45:13
Ciao a tutti
in occasione dell'Hacktoberfest abbiamo avviato lo sviluppo di un client web e di uno mobile su piattaforma Android.
Se vi interessa collaborare potete dare un'occhiata ai seguenti repository
https://github.com/freedomotic/fd-vue-webapp (https://github.com/freedomotic/fd-vue-webapp)
https://github.com/freedomotic/fd-android-client (https://github.com/freedomotic/fd-android-client)

A presto


powered by Simple Machines 1
powered by Simple Machines