n° 219
Novembre 2017
Giugno 18, 2018, 06:09:01 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia:
 
  Indice Linux Windows Techassistance Gameassistance videogame hardware Aiuto Ricerca Agenda Downloads Accedi Registrati  


* Messaggi recenti
Messaggi recenti
  Visualizza messaggi
Pagine: 1 ... 4 5 [6]
76  Varie ed Eventuali / I progetti degli sviluppatori / Re: freedomotic - domotica open source inserita:: Aprile 15, 2011, 02:12:29
ho omesso di indicare nel post di presentazione il link al repository su google dove é possibile trovare tutto il materiale utile ai potenziali sviluppatori:
http://code.google.com/p/freedomotic/
77  Varie ed Eventuali / I progetti degli sviluppatori / Re: freedomotic - domotica open source inserita:: Aprile 13, 2011, 02:20:03
Grazie per la replica. Ha colto nel segno. E' proprio questo lo spirito del nostro progetto.
A proposito vorrei chiederle se possiamo utilizzare le sue osservazioni per integrare la documentazione presente sul nostro sito.
Rinnovandole l'invito a partecipare nei modi e nei tempi a lei congeniali alla nostra community la saluto cordialmente.
78  Varie ed Eventuali / I progetti degli sviluppatori / Re: freedomotic - domotica open source inserita:: Aprile 12, 2011, 05:57:26
Salve e grazie per il messaggio.
Lascio al responsabile del team di sviluppo di Freedom una replica più dettagliata.

Buongiorno,
sono uno degli sviluppatori del progetto Freedom. La ringrazio per la sua opinione, ne faremo tesoro per sviluppare una migliore comunicazione circa il funzionamento e gli scopi del progetto che sono stati evidentemente fraintesi. Immagino che questo fraintendimento nasca anche dal poco tempo che ha dedicato ad approfondire il funzionamento, come lei stesso ha accennato. Concordo con lei per quanto riguarda la validità tecnica delle piattaforme hardware che ha menzionato, ma che come dice lei comportano costi proibitivi per un uso concreto nelle PMI. Il nostro scopo non è competere nel settore high end della building automation quanto piuttosto fornire un sistema il più possibile flessibile, adattabile, modificabile, aperto ed estensibile da parte dell'utente finale cercando di abbracciare le esigenze di automazione più comuni senza pretese di "universalità" che non sono lontanamente menzionate da nessuna parte nella nostra documentazione. Molte aziende lavorano con soddisfazione e profitto nel campo dell'automazione fornendo soluzioni hardware forse meno standard ma certamente meno costose e più "open" di quelle da lei menzionate. A a queste e ai loro utenti noi ci rivolgiamo.

Mi permetto di dissentire in merito alla sua opinione riguardo alle scelte progettuali che certamente non limitano l'adozione di qualsivoglia piattaforma hardware e tantomeno possono limitarne le loro performances. Ad esempio può implementare un particolare protocollo hardware in C, gestirne tutte le funzionalità con ristrette deadline realtime per poi interagire con il middleware ad esempio per memorizzare dati storici su cui effettuare statistiche visualizzate supponiamo tramite una pagina PHP. Freedom inoltre non necessità di "PC consumer" ma può girare su una rete di nodi hardware con load-balancing del carico sui diversi dispositivi.

Se intende intervenire sul nostro forum per esporre dubbi e opinioni saremo ben lieti di accoglierla nella nostra community.
Lo spirito dell'open source é proprio basato sulla condivisione di idee, sui contributi, sulle critiche costruttive volte ad un proficuo miglioramento.
Grazie ancora e cordiali saluti
79  Varie ed Eventuali / I progetti degli sviluppatori / Re: freedomotic - domotica open source inserita:: Aprile 11, 2011, 10:09:00
Ti ringrazio. Perché non partecipi al progetto. Le tue osservazioni, proposte ecc. potrebbero esserci davvero utili. Anche semplicemente utilizzando il software potresti aiutarci a migliorare l'usabilità, proporre nuove funzionalità. Abbiamo attivato anche una sezione del forum per le discussioni in italiano.
Ciao
80  Varie ed Eventuali / I progetti degli sviluppatori / freedomotic - domotica open source inserita:: Aprile 10, 2011, 07:23:33
Un saluto a tutti!
Sto collaborando ad un progetto per lo sviluppo di un software per la domotica open-source.

Questa é una semplice descrizione ripresa direttamente dal sito ufficiale

Freedom è un software per la domotica open source, distribuito con licenza GPL2, scritto in Java e supportato dal DISI dell'Università degli Studi di Trento. Questo progetto ha lo scopo di sviluppare un framework open source che permetta di creare le proprie applicazioni di building automation. L'utilità di Freedom per lo sviluppo di applicazioni di building automation è pari a quella dei CMS nella costruzione di siti web.
Freedom fornisce già supporto per X10, Android, Arduino, Tracking della posizione e molto altro. A questo aggiunge un sistema di intelligenza artificiale che permette di andare oltre le automazioni standard dei software attualmente in commercio.
Freedom è un'applicazione di building automation distribuita, peer to peer, scalabile, con load-balancing automatico del carico elaborativo sui diversi nodi, pertanto può essere installata su dispositivi embedded a basso costo per creare una Virtual Private Network  (VPN) domotica, oppure può girare su un singolo PC e su molti sistemi operativi (WIndows, Linux, Mac, Solaris, ...).


Stiamo cercando di creare una community per coinvolgere il maggior numero di sviluppatori in grado di portare la propria esperienza e le proprie idee.
Il sito é  all'indirizzo http://www.freedomotic.com/
Il forum é invece a questo link http://www.freedomotic.com/forum

Dategli un'occhiata. L'opinione di ciascuno di voi può essere fondamentale per migliorare il progetto.
Grazie
Pagine: 1 ... 4 5 [6]
Copyright © 2017 Edizioni Master SpA. p.iva : 02105820787

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. - Privacy



powered by Simple Machines