n° 219
Novembre 2017
Luglio 16, 2018, 10:56:43 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia:
 
   Indice   Linux Windows Techassistance Gameassistance videogame hardware Aiuto Ricerca Agenda Downloads Accedi Registrati  


* Messaggi recenti
Messaggi recenti
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: c# e porta rs-232  (Letto 4138 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
blue74
Newbie
*

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 20


Mostra profilo
« inserita:: Gennaio 23, 2004, 12:06:45 »

salve a tutti...
qualcuno sa darmi qualche consiglio su come gestire l\'I/O da una porta rs-232?
grazie, Ale...
Registrato
neo77
Sr. Member
****

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 893



Mostra profilo
« Risposta #1 inserita:: Gennaio 23, 2004, 12:58:14 »

Citazione
Postato originariamente da blue74
salve a tutti...
qualcuno sa darmi qualche consiglio su come gestire l\'I/O da una porta rs-232?
grazie, Ale...


Ti consiglio questo link:

http://www.codeworks.it/net/VBNetRs232.htm

componente in VB.NET scritto dall\'italianissimo Corrado Cavalli!


ciauz
Registrato

Fabio Cozzolino
Microsoft MCAD.NET

DotNetSide Community Manager
http://dotnetside.org/blogs/fabio
blue74
Newbie
*

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 20


Mostra profilo
« Risposta #2 inserita:: Gennaio 23, 2004, 05:58:58 »

scusa la mia ignoranza, ma in c# è come in VB.Net? o no?
Ale...

PS: mi sto avvicinando ora a questo linguaggio, non ho mai programmato in VB o altro linguaggio Microsoft...
Registrato
neo77
Sr. Member
****

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 893



Mostra profilo
« Risposta #3 inserita:: Gennaio 23, 2004, 06:40:25 »

Si!
Uno dei grandi vantaggi dell\'ambiente managed offerto dal framework .NET è la totale interoperabilità dei linguaggi gestiti. In programmi scritti in VB.NET puoi tranquillamente utilizzare classi scritte in C# o qualunque altro linguaggio \"managed\" (gestito).
Quindi sostanzialmente C# e VB.NET possono fare le stesse cose, cambia solo la sintassi.
Se impari a programmare in VB.NET puoi facilmente passare a C# (o viceversa).

A mio parere se non hai mai programmato con VB6, inizia con C#, poichè la sua sintassi ti porta ad avere maggiore familiarità con linguaggi tipo Java o C++.

ciauz
Registrato

Fabio Cozzolino
Microsoft MCAD.NET

DotNetSide Community Manager
http://dotnetside.org/blogs/fabio
blue74
Newbie
*

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 20


Mostra profilo
« Risposta #4 inserita:: Gennaio 23, 2004, 06:52:56 »

Ok... proverò... con java ho già un po\' di familiarità...
grazie mille, Ale...
Registrato
neo77
Sr. Member
****

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 893



Mostra profilo
« Risposta #5 inserita:: Gennaio 23, 2004, 07:21:05 »

Citazione
Postato originariamente da blue74
Ok... proverò... con java ho già un po\' di familiarità...
grazie mille, Ale...


prego  Felice


ciauz
Registrato

Fabio Cozzolino
Microsoft MCAD.NET

DotNetSide Community Manager
http://dotnetside.org/blogs/fabio
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Copyright © 2017 Edizioni Master SpA. p.iva : 02105820787

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. - Privacy



powered by Simple Machines