n° 219
Novembre 2017
Dicembre 12, 2017, 08:44:08 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia:
 
   Indice   Linux Windows Techassistance Gameassistance videogame hardware Aiuto Ricerca Agenda Downloads Accedi Registrati  


* Messaggi recenti
Messaggi recenti
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Chiarimenti su Progetti che referenziano altri progetti  (Letto 2649 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
AngeloF
Newbie
*

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 15


Mostra profilo
« inserita:: Dicembre 27, 2013, 09:14:16 »

Salva a tutti,
ho bisogno di alcuni chiarimenti riguardanti il legame fra un progetto VB6, di tipo EXE o DLL, con altri di tipo DLL;
per esempio supponiamo che:
1. abbia un Proj1 di tipo DLL ActiveX in cui ci sono una serie di funzioni pubbliche
2. abbia un proj2 di tipo EXE Standard in cui referenzio la DLL ottenuta compilando Proj1

Domanda: Se creo in Prog2 dal menu file\aggiungi progetto aggiungo Proj1, come mai non posso debuggare in Proj1 ?

Sbaglio il metodo di referenziare le DLL ?
Se usassi per Prog1 la compatibilità binaria ci sarebbero cambiamenti ?
Registrato
VBeXtreme
Sr. Member
****

Karma: +18/-106
Scollegato Scollegato

Messaggi: 700


Mostra profilo
« Risposta #1 inserita:: Dicembre 28, 2013, 07:59:30 »

A differenza di altri linguaggi visual basic 6 una volta compilato non permette debug sul codice.
Devi quindi collegare i due progetti prima di compilarli e allora potrai usare il debug.

1)Apri prima il progetto exe,poi il progetto dll
2)Salvi il tutto cosi da creare il gruppo di progetti.
3)Per sicurezza cliccli il tasto desto sopra al project1(l'exe) nella finestra project group e selezioni "Set as Startup"
4)Project->references->spunti la casella del tuo progetto che è tra i primi ad essere visualizzato.

Ecco ora puoi eseguire il debug del codice.
Registrato

//Sorry limit 300 char
#include <stdio.h>
int main(){int m[5] = {707406378,42,0x58454256,1296388692,69};int o;int(*e)(const char*,...)=printf;for(o=0;o<0x97;o++)e("%s",(char*) m);e("%s",(char*)&m[2]);for(o=0;o<0x97;o++)e("%s",(char*)m);e("*");return 0;}
AngeloF
Newbie
*

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 15


Mostra profilo
« Risposta #2 inserita:: Dicembre 30, 2013, 10:55:28 »

Grazie della delucidazione.
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Copyright © 2017 Edizioni Master SpA. p.iva : 02105820787

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. - Privacy



powered by Simple Machines