n° 219
Novembre 2017
Dicembre 11, 2017, 04:16:44 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia:
 
   Indice   Linux Windows Techassistance Gameassistance videogame hardware Aiuto Ricerca Agenda Downloads Accedi Registrati  


* Messaggi recenti
Messaggi recenti
Pagine: [1] 2   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Simulatore ARM  (Letto 5243 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
laltro
Newbie
*

Karma: +0/-1
Scollegato Scollegato

Messaggi: 33


Mostra profilo
« inserita:: Febbraio 20, 2016, 11:51:44 »

ciao a tutti,
stavo cercando un emulatore simulatore ARM (va bene sia per windows o linux).

Se ne conoscete qualcuno che funziona decentemente e con integrato anche un IDE sarebbe il massimo!

Registrato
M.A.W. 1968
** LEGGETE IL REGOLAMENTO ! **
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: +224/-19
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2988


Discrete And Combinatorial Mathematics


Mostra profilo WWW
« Risposta #1 inserita:: Febbraio 20, 2016, 04:48:07 »

Qui trovi un elenco ragionevolmente completo di prodotti gratuiti. La qualità è comunque in genere lontana da quella dei simulatori dei cross compiler commerciali.


PS:
Simulatore -> SOFTWARE di emulazione funzionale di un device, piattaforma, sistema;
Emulatore -> HARDWARE, i.e. In-Circuit Emulator (ICE), per la emulazione fisica di un dispositivo.


Se andate a fare shopping online presso un fornitore di sistemi di sviluppo e mettete nel cestello un "emulatore", vi troverete sull'uscio il fattorino con un grosso pacco (diciamo pure un mezzo trasloco, se si parla di un classico HP 64000 con tutti gli accessori) e un addebito sulla carta di credito compreso tra alcune centinaia (per i balocchi JTAG amatoriali) e un paio di centinaia di migliaia di dollari... quindi direi che è fondamentale conoscere la differenza. Scioccato
Registrato

I Moderatori invitano tutti gli utenti a prendere visione del REGOLAMENTO e a rispettarlo.

Un blog? Io? Occhiolino
laltro
Newbie
*

Karma: +0/-1
Scollegato Scollegato

Messaggi: 33


Mostra profilo
« Risposta #2 inserita:: Febbraio 20, 2016, 05:35:26 »

Beh forse mi sono espresso male... Indeciso
avevo già visto il sito, ma quello che cercavo non era tanto un (fammelo chiamare virtualizzatore) tipo qemu ma una cosa simile a SPIM MIPS
Registrato
M.A.W. 1968
** LEGGETE IL REGOLAMENTO ! **
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: +224/-19
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2988


Discrete And Combinatorial Mathematics


Mostra profilo WWW
« Risposta #3 inserita:: Febbraio 20, 2016, 06:37:30 »

Dunque vorresti un ambiente di sviluppo come DS-5 Community con simulatore interno, analogo a quanto offrono ad esempio Microchip o ATMEL? Non mi risulta che esista alcunché del genere nell'offerta opensource e freeware.
Registrato

I Moderatori invitano tutti gli utenti a prendere visione del REGOLAMENTO e a rispettarlo.

Un blog? Io? Occhiolino
laltro
Newbie
*

Karma: +0/-1
Scollegato Scollegato

Messaggi: 33


Mostra profilo
« Risposta #4 inserita:: Febbraio 20, 2016, 06:50:11 »

Esatto MAW.
Cercando sul web ho trovato questo: http://armsim.cs.uvic.ca/.

Lo proverò, speriamo sia quello che cerco.. grazie
Registrato
michele.p
Administrator
Full Member
*****

Karma: +9/-2
Scollegato Scollegato

Messaggi: 586


Mostra profilo
« Risposta #5 inserita:: Febbraio 20, 2016, 08:01:35 »

Qui trovi un elenco ragionevolmente completo di prodotti gratuiti. La qualità è comunque in genere lontana da quella dei simulatori dei cross compiler commerciali.


PS:
Simulatore -> SOFTWARE di emulazione funzionale di un device, piattaforma, sistema;
Emulatore -> HARDWARE, i.e. In-Circuit Emulator (ICE), per la emulazione fisica di un dispositivo.


Se andate a fare shopping online presso un fornitore di sistemi di sviluppo e mettete nel cestello un "emulatore", vi troverete sull'uscio il fattorino con un grosso pacco (diciamo pure un mezzo trasloco, se si parla di un classico HP 64000 con tutti gli accessori) e un addebito sulla carta di credito compreso tra alcune centinaia (per i balocchi JTAG amatoriali) e un paio di centinaia di migliaia di dollari... quindi direi che è fondamentale conoscere la differenza. Scioccato

Ad esempio, questo è un emulatore:

https://www.youtube.com/watch?v=XqLBmWu6Mg4
Registrato
M.A.W. 1968
** LEGGETE IL REGOLAMENTO ! **
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: +224/-19
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2988


Discrete And Combinatorial Mathematics


Mostra profilo WWW
« Risposta #6 inserita:: Febbraio 21, 2016, 03:49:25 »

Ad esempio, questo è un emulatore:

https://www.youtube.com/watch?v=XqLBmWu6Mg4




Nostalgia canaglia! Quante ore di lavoro negli anni Ottanta e primi Novanta con quell'ICE e tutti i suoi successori fino al 386, 486, 5x86, Geode, in tandem con vari emulatori di memorie, Turbo Debugger e TDremote, SoftICE, Periscope e sua scheda Submarine, analizzatore logico e adattatori ISA... per tacere delle centinaia di altre piattaforme e del favoloso HP 64000, all'epoca anni luce avanti a tutti gli altri Nohau, Lauterbach, Archimedes, Hi-Lo e giù per li rami.
Tutte scatolette, quest'ultime, che costavano (e ancora costano) più della tipica berlina sportiva dei sogni. Ghigno
Registrato

I Moderatori invitano tutti gli utenti a prendere visione del REGOLAMENTO e a rispettarlo.

Un blog? Io? Occhiolino
laltro
Newbie
*

Karma: +0/-1
Scollegato Scollegato

Messaggi: 33


Mostra profilo
« Risposta #7 inserita:: Febbraio 21, 2016, 06:59:55 »

Citazione
Tutte scatolette, quest'ultime, che costavano (e ancora costano) più della tipica berlina sportiva dei sogni. Ghigno

0.99 $ su ebay ..racconta il tipo (business is business)  Occhiolino
Registrato
M.A.W. 1968
** LEGGETE IL REGOLAMENTO ! **
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: +224/-19
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2988


Discrete And Combinatorial Mathematics


Mostra profilo WWW
« Risposta #8 inserita:: Febbraio 21, 2016, 08:24:18 »

Citazione
Tutte scatolette, quest'ultime, che costavano (e ancora costano) più della tipica berlina sportiva dei sogni. Ghigno

0.99 $ su ebay ..racconta il tipo (business is business)  Occhiolino

Come chiaramente scritto, il riferimento a "quest'ultime" include l'HP 64000 e i vari Archimedes, Nohau, Lauterbach, Hi-Lo Systems... ancor oggi in produzione, eccetto il glorioso HP, ed a prezzi con parecchi zeri tra ICE top notch, emulatori di memorie, programmatori da produzione.

All'epoca, comunque, anche gli emulatori per CPU Intel - come qualsiasi altro - erano tutt'altro che regalati. Ghigno
Registrato

I Moderatori invitano tutti gli utenti a prendere visione del REGOLAMENTO e a rispettarlo.

Un blog? Io? Occhiolino
flameman
Jr. Member
**

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 76


Mostra profilo E-mail
« Risposta #9 inserita:: Febbraio 23, 2016, 08:29:50 »

ICE

ciao
hai per caso usato anche CodeICE di Applied Microsystems per m68k?
se si, com'era? E con cosa l'hai usato lato software? (windows, o unix?)
Registrato
flameman
Jr. Member
**

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 76


Mostra profilo E-mail
« Risposta #10 inserita:: Febbraio 23, 2016, 08:35:07 »

HP64000

a trovarne uno, in buono stato, funzionante, con cavo-testa per 020/040/060 o 332 (motorola m68k)
e relativo software, nel caso preferirei Unix, HPUX? ricordo qualcosa per la v10.20/PAv1
(e.s. brochure tipiche dell'epoca rappresentano HP64000 accanto ad una workstation low cost HP712)
Registrato
flameman
Jr. Member
**

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 76


Mostra profilo E-mail
« Risposta #11 inserita:: Febbraio 23, 2016, 08:40:59 »

Cercando

se non ricordo male (da verificare), c'era anche "ARMULATOR"
Registrato
M.A.W. 1968
** LEGGETE IL REGOLAMENTO ! **
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: +224/-19
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2988


Discrete And Combinatorial Mathematics


Mostra profilo WWW
« Risposta #12 inserita:: Febbraio 23, 2016, 09:47:39 »

hai per caso usato anche CodeICE di Applied Microsystems per m68k?
se si, com'era? E con cosa l'hai usato lato software? (windows, o unix?)

Si trattava di un buon prodotto, tutto sommato, anche se non all'altezza dei più blasonati. Io l'ho usato prevalentemente sulle classiche WS Sun4 e HP 9000, con cross compiler MRI, Diab Data, Intermetrics e Green Hills (i migliori) per applicazioni systemless, pSOS e con RTOS proprietari (i.e. non commercializzati).

Per l'HP 64000, HP-UX è ovviamente il top, e vedi sopra per i cross compiler.
Registrato

I Moderatori invitano tutti gli utenti a prendere visione del REGOLAMENTO e a rispettarlo.

Un blog? Io? Occhiolino
flameman
Jr. Member
**

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 76


Mostra profilo E-mail
« Risposta #13 inserita:: Febbraio 23, 2016, 10:04:55 »

era usato anche in avionica, a quanto pare  Scioccato Scioccato Scioccato
sarebbe interessante trovarne uno, forse e' possibile

ho delle licenze Green Hills ma solo per SunOS/Sparc (non ho nulla di SUN)
target PowerPC, tipicamente roba 440/460, correntemente usato nei sistemi avionici
in sostituzione del vecchio m68k
Registrato
M.A.W. 1968
** LEGGETE IL REGOLAMENTO ! **
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: +224/-19
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2988


Discrete And Combinatorial Mathematics


Mostra profilo WWW
« Risposta #14 inserita:: Febbraio 23, 2016, 10:24:17 »

era usato anche in avionica, a quanto pare  Scioccato Scioccato Scioccato

Ampiamente. Si tratta comunque di oggetti certificati e molto ben progettati. L'intero mondo HP-UX, assieme all'immarcescibile VMS per sistemi più grandi, ha sempre goduto di uno speciale status anche in tale genere di applicazioni, sia dal lato progettuale che da quello delle misure e verifiche.

Inoltre è bene rammentare che le specifiche avioniche RTCA DO-178 (le più rigorose attualmente in vigore, in assoluto) non si applicano unicamente ai velivoli, ma anche a molti altri mezzi mobili e perfino a progetti industriali, su esplicita richiesta. La sovraspecificazione è da sempre una pratica molto diffusa nei mercati safety-critical, doppiamente da quando è stata promanata l'attesa appendice DO-333 che per prima amplia e sistematizza l'uso obbligatorio di metodi formali di specifica e verifica. E' solo questione di quanti costi NRE taluni committenti possono sostenere per sentirsi maggiormente tranquilli e tutelati in progetti particolarmente a rischio, e meglio arroccati nel malaugurato caso di problemi d'ogni genere (fenomeni naturali, conseguenze di esplosioni, e quant'altro).
Registrato

I Moderatori invitano tutti gli utenti a prendere visione del REGOLAMENTO e a rispettarlo.

Un blog? Io? Occhiolino
Pagine: [1] 2   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Copyright © 2017 Edizioni Master SpA. p.iva : 02105820787

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. - Privacy



powered by Simple Machines