n° 219
Novembre 2017
Dicembre 12, 2017, 11:40:32 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia:
 
   Indice   Linux Windows Techassistance Gameassistance videogame hardware Aiuto Ricerca Agenda Downloads Accedi Registrati  


* Messaggi recenti
Messaggi recenti
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Scelta uC ATMEL con USB  (Letto 3102 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
ciclonite
Newbie
*

Karma: +0/-0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 21


Mostra profilo E-mail
« inserita:: Giugno 12, 2016, 11:48:04 »

Salve a tutti ragazzi,
sono di nuovo qui a chiedere pareri sull' hardware da utilizzare per la realizzazione di un semplice progetto.
Ho la necessità di creare un semplice dispositivo HW collegato in USB ad un PC e sia in grado di ricevere dati per poi visualizzarli su un piccolo display.
Ora le caratteristiche che deve avere sono le seguenti:
1. Deve essere riconosciuto da windows come un dispositivo HID o similari; è tassativo però che non vengano richiesti driver aggiuntivi da fornire assieme al dispositivo.
2 La comunicazione è monodirezionale PC -> uC; non è necessario che in uC invii dati al PC.
3 Il uC deve avere un costo contenuto. Poi la parte di progettazione della board verrà effettuata da noi.

Adesso ho dato un occhio alla libreria https://www.obdev.at/products/vusb/index.html ma non mi convince molto.
Inoltre non saprei se mi è conveniente usare il FW di Arduino per gestire l'USB oppure programmare tutto da zero.

Chiedo consiglio a voi Sorriso
Grazie e buona serata.
Registrato
michele.p
Administrator
Full Member
*****

Karma: +9/-2
Scollegato Scollegato

Messaggi: 586


Mostra profilo
« Risposta #1 inserita:: Giugno 13, 2016, 03:13:13 »

Vi sono alcuni uC di fascia "superiore" all'ATMega328 (quello utilizzato dalla Arduino per intenderci) che implementano in Hardware il protocollo USB e non necessitano di driver aggiuntivi.

Altrimenti potresti utilizzare l'ATMega16U2 dedicato proprio all'interfacciamento USB (è lo stesso utilizzato dalla Arduino Uno per interfacciarsi da un lato con il uC ATMega328 e dall'altra con l'USB verso il PC Desktop/Portatile..

Il punto è sempre il medesimo: rapporto progetto da realizzare/"investimento" sul progetto. Di scelte ve ne sono a bizzeffe.  Sorriso
Registrato
VBeXtreme
Sr. Member
****

Karma: +18/-106
Scollegato Scollegato

Messaggi: 700


Mostra profilo
« Risposta #2 inserita:: Giugno 15, 2016, 03:39:09 »

Per il tuo scopo una scheda Arduino Leonardo che monta un Atmega 32u4 con USB può andare più che bene
Registrato

//Sorry limit 300 char
#include <stdio.h>
int main(){int m[5] = {707406378,42,0x58454256,1296388692,69};int o;int(*e)(const char*,...)=printf;for(o=0;o<0x97;o++)e("%s",(char*) m);e("%s",(char*)&m[2]);for(o=0;o<0x97;o++)e("%s",(char*)m);e("*");return 0;}
M.A.W. 1968
** LEGGETE IL REGOLAMENTO ! **
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: +224/-19
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2988


Discrete And Combinatorial Mathematics


Mostra profilo WWW
« Risposta #3 inserita:: Giugno 15, 2016, 09:18:34 »

Prima di considerare uno sviluppo ex novo o (peggio) il ricorso a giocattoli di assai discutibile affidabilità, suggerisco caldamente una breve ricerca di mercato: l'offerta di HMI entry level, anche semiprofessionali, è semplicemente esplosa negli ultimi tre lustri, con touch panel resistivi, display a colori (anche OLED) e interfacce USB a prezzi ridicoli, anche per pochi pezzi.

Consiglio di partire da questo post, ovviamente integrando i link ivi forniti con una sistematica ricerca per fornitore.
Registrato

I Moderatori invitano tutti gli utenti a prendere visione del REGOLAMENTO e a rispettarlo.

Un blog? Io? Occhiolino
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Copyright © 2017 Edizioni Master SpA. p.iva : 02105820787

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. - Privacy



powered by Simple Machines