n° 219
Novembre 2017
Dicembre 11, 2017, 06:48:10 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia:
 
   Indice   Linux Windows Techassistance Gameassistance videogame hardware Aiuto Ricerca Agenda Downloads Accedi Registrati  


* Messaggi recenti
Messaggi recenti
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Buongiorno a tutti e aiuto  (Letto 985 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
giovyjlg
Utente non iscritto
« inserita:: Marzo 06, 2017, 12:02:29 »

Buongiorno,
Sono un ragazzo di vent'anni che ha fatto parecchie scelte sbagliate riguardanti il futuro a causa della non curanza di me stesso e del cullamento dei genitori.
Adesso mi sono ritrovato con un diploma inutile e che mi consentirà di fare un lavoro che non mi piace e poco soddisfacente in un settore completamente diverso da quello che realmente mi piace ovvero l'informatica.
Mi sono addentrato parecchie volte in questo mondo, prima con le mod al cellulare dopo con l'installazione di Linux e ho iniziato a capire un pò come funziona un computer.
Non sono sicuro di ciò che mi piacerebbe fare, se il tecnico, il programmatore. L'unica cosa di cui son certo è che voglio lavorare con il computer.
Ho preso in forte considerazione l'iscrizione all'università e cercando ho pensato che sia più opportuno per me scartare ingegneria e iscrivermi a scienze informatiche.
Volevo da voi qualche consiglio o qualche lezione di vita su come avete fatto ad approcciarvi a quest'ambito da neofiti, leggendo qualche libro sul web o in generale.
Inoltre, se potreste fornirmi il materiale su cui avete lavorato o che ritenete possa essere utile per una persona che si addentra in questo mondo.
Grazie per l'attenzione e buona giornata.
Registrato
michele.p
Administrator
Full Member
*****

Karma: +9/-2
Scollegato Scollegato

Messaggi: 586


Mostra profilo
« Risposta #1 inserita:: Marzo 06, 2017, 08:26:19 »

Forse la richiesta, a mio modo di vedere, è un po' troppo generica.
Così come l'hai riportata apre diversi mondi.  Sorriso

Personalmente, per quanto mi riguarda, e visto che l'hai riportato, a GNU/Linux ci arrivai più o meno per caso (nel lontano 2001).

Esami, Ingegneria Elettrica (automazione industriale), Informatica 1 e Informatica 2: Pascal/Fortran e C/C++.

Facevano usare un compilatore della Borland (se non ricordo male) e chi voleva la propria versione valutativa/demo/free/trial sul proprio PC doveva fornire credenziali di questo e quell'altro mondo (mancava solo che chiedessero quante volte al giorno si andava in bagno  Ghigno ).

Volevo l'alternativa, trovata con GCC, passai a GNU/Linux e abbandonai Windows (possiedo una copia originale di Win XP con i 3 service pack che installo in macchina virtuale con VirtualBox).

Arrivando al tuo caso: sistemista? programmatore? Esperto di reti? o cosa?
Sta a te decidere. Considera che ogni argomento poi porta dietro un'altra marea di "sotto-argomenti", ad esempio, scegli programmatore? Ok, troppo generico: programmatore di cosa? Qual è il linguaggio di interesse per quel dato campo? ...non finiamo più.  Ghigno

Inizia dal punto 1): lavorare con i computer, ok. Per fare che cosa?
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Copyright © 2017 Edizioni Master SpA. p.iva : 02105820787

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. - Privacy



powered by Simple Machines